Fotocamere digitali reflex, mirrorless, compatte e bridge al miglior prezzo web

Obiettivo Sigma 18-200mm f/3.5-6.3 (C) DC Macro OS HSM Contemporary (Nikon)

Obiettivo Sigma 18-200mm f/3.5-6.3 (C) DC Macro OS HSM Contemporary (Nikon)

Prezzo di listino: € 328,00

Prezzo promozionale € 314,00

  • Spedizione assicurata: € 11,90
  • Ritiro di persona: € 0,00

Disponibilità: Disponibile (2-3 gg lavorativi)

Prezzo di listino: € 328,00

Prezzo promozionale € 314,00

Descrizione

Dettagli

Tra tutti gli zoom di potenza 7X o maggiore questo è tra i più compatti

L’ultra compatto 18-200mm F3.5-6.3 DC MACRO OS HSM ha circa le stesse dimensioni di un zoom standard e offre la medesima perfezione ottica a tutte le focali, in linea con le aspettative dell’ alta definizione fotografica. E’ il più compatto e leggero tra gli obiettivi superzoom del formato APS-C dotato di stabilizzazione ottica. Costruito con tecnologie avanzate, grazie alla sua compattezza, ai risultati di qualità, alla rinnovata costruzione, è l’obiettivo tuttofare ideale per foto di viaggio, istantanee, ritratti di famiglia, fotogiornalismo e in generale per qualsiasi genere fotografico.

Il Sigma 18 -200mm 3,5-6,3 lente DC HSM OS è pronto per essere usato dalle vostre mani e apprezzato dai vostri occhi.

E’ la scelta migliore per un gran numero di situazioni fotografiche. Basandosi sulle sue avanzate tecnologie ha risolto il problema di coniugare qualità e compattezza. Questo è l’obiettivo che vorrete usare tutti i giorni, dal momento che va dal grandangolo al tele, senza dimenticare la macrofotografia.

Con una distanza minima di messa a fuoco di 39cm e un rapporto d’ingrandimento di 1:3 questo obiettivo è un vero macro capace di foto a distanza ravvicinata. Lo si può usare per la ripresa di gioielli, cibo, fiori e molto altro ancora senza dover usare un obiettivo specifico. Grazie alla distanza di messa a fuoco di 14.7cm lo spazio tra fotocamera e soggetto non disturba con ombre indesiderate. Per questo motivo è ideale per riprendere fiori nel loro ambiente a luce naturale. Ne aumenta la praticità l’indicazione, sul barilotto, dei vari ingrandimenti possibili alle varie distanze. Progettato senza scendere a compromessi Sigma non ha nemmeno inciso il nome del prodotto nella parte anteriore del barilotto, per evitare riflessi accidentali durante le riprese macro.

Grazie a lenti asferiche doppie e un motore più compatto si è riusciti ad avere un barilotto di diametro 70,7mm. 4,6mm inferiore al precedente di diametro 75,3mm. Paragonato al precedente, questo nuovo obiettivo ha un volume dell’11% inferiore.

L’ Hyper Sonic Motor ( HSM ) assicura tranquilla , messa a fuoco automatica precisa e veloce e lo stabilizzatore ottico ( OS) aiuta a compensare il movimento della fotocamera

Per costruire un obiettivo compatto, ideale per una grande varietà di generi fotografici è stato progettato un sistema di stabilizzazione ottica OS più piccolo e ottimizzato il potere risolutivo, così come le altre caratteristiche in modo da avere un barilotto più piccolo. Per la sua costruzione è stato impiegato il TSC (Termally Stable Composite) un materiale che si accoppia benissimo con le parti metalliche. Infine, fattore importante per la precisione costruttiva dell’obiettivo, il TSC consente di avere anelli di messa a fuoco, di zoomata e altre parti più sottili.

TSC (Thermally Stable Composite)

Nel progettare un obiettivo è ritenuto essenziale sfruttare le qualità del metallo e del policarbonato. Per la prima volta nella storia dell’industria fotografica il barilotto della nuova serie di obiettivi Sigma è realizzato col nuovo materiale di sintesi TSC (Thermally Stable Composite) * che abbina un minimo allungamento termico a una durezza eccezionale. Inoltre offre, rispetto al policarbonato, una elasticità maggiore del 25%. Data la sua bassa espansione termica, il TSC unito a parti metalliche permette di costruire obiettivi di alta precisione.

*Il TSC (Thermally Stable Composite), offre caratteristiche di espansione simili a quelle dell’alluminio. Le parti in TSC si deformano meno e permettono di costruire obiettivi della massima precisione. Confrontato con il polycarbonato al 20% di vetro, il materiale di uso più comune, il TSC è di circa il 70% più elastico; confrontato con il policarbonato al 30% di vetro offre una elasticità maggiore del 25%. (Il confronto è effettuato su prodotti Sigma)

Questo obiettivo impiega elementi in vetro ottico ad alto indice di rifrazione SLD (Special Low Dispersion) che servono a correggere l’aberrazione cromatica alle focali tele. Inoltre lenti asferiche doppie riducono le aberrazioni e contribuiscono alla compattezza dell’obiettivo. Il risultato sono immagini di alta qualità a tutte le focali: dal macro al teleobiettivo.

Esclusivo vetro ottico a bassa dispersione

Il grado di rifrazione della luce che attraversa un vetro dipende dal suo colore. Ciò comporta una messa a fuoco un poco differente per ciascuna lunghezza focale che forma la luce bianca. Il risultato è la cosiddetta aberrazione cromatica, evidente con frange di colore specialmente visibili nelle immagini al teleobiettivo. La maggior parte delle aberrazioni cromatiche si possono eliminare unendo una lente convessa a una lente concava. Tuttavia l’aberrazione residua, conosciuta come “spettro secondario” si può correggere solamente usando lenti in vetro a bassa dispersione. Oltre a vetri ottici ELD (Extraordinary Low Dispersion) ed SLD (Special Low Dispersion) Sigma impiega anche vetro ottico FLD ( “F” Low Dispersion) che ha le medesime caratteristiche di dispersione anomala della fluorite. La sapiente unione di tali esclusivi elementi in vetro ottico permettono agli obiettivi Sigma una resa ottica superlativa, senza aberrazione cromatica residua.

Sensore a immagine diretta Foveon da 46 megapixel

Il sensore APSC X3 (23.5x15.7mm) a immagine diretta da 46 megapixel (4.800x3.200x tre strati) e 44 megapixel destinati all’immagine (4.704x3.136 x tre strati) cattura tutti e tre i colori della sintesi RGB con il medesimo pixel e assicura una resa completa dei colori. Il sensore è ricoperto da tre strati di silicio, uno sopra l’altro, e sfrutta la particolarità di questo materiale di assorbire selettivamente la luce rossa, verde e blu a seconda dello strato. Ciò permette di riprodurre i colori in modo più accurato rispetto ai sensori convenzionali e di avere immagini più incise. Dal momento che questo sistema non genera moiré, non è necessario usare un filtro passa basso. Perciò le immagini generate dal sensore a 46 megapixel APS-C X3 danno un’impressione quasi di tridimensionalità.

Tutte queste caratteristiche contribuiscono a rendere questo obiettivo il vostro obiettivo all-in -one per gestire qualsiasi scenario di ripresa.

Specifiche

Specifiche

Specifiche
Schema ottico16 elementi in 13 gruppi
Apertura minima(W)F22
Diametro filtri62mm
Angolo di ripresa (SD1)76.5° - 8.1°
Distanza di messa a fuoco minima39cm
Dimensions (Diameter x Length)f70.7mm x 86mm
Lamelle7 (diaframma rotondo)
Rapporto massimo d’ingrandimento1:3
Peso430g
Classe No
Marca Sigma
Extra Badges Promo Week
Modello No
Colore N/A
Versione N/A
Compatibilità Nikon
Opzioni Extra Garanzia estendibile, Pronta consegna
Tipologia obiettivo Superzoom
Famiglia obiettivo Zoom
Lunghezza focale 18-200
Attacco F-Mount
Formato sensore APS-C
Risoluzione N/A
Recensioni

Scrivi una recensione per questo prodotto

Scrivi la tua recensione

Ogni utente registrato può scrivere una recensione. Per favore, accedi o registrati

Per un pugno di euro in più...